Ponteggi: entro il 15 giugno le istanze di rinnovo delle autorizzazioni

Ponteggi: entro il 15 giugno le istanze di rinnovo delle autorizzazioni

04/06/2018

Il Ministero del Lavoro fissa al 15 giugno 2018 il termine per la presentazione delle istanze di rinnovo (decennale) delle autorizzazioni alla costruzione ed all'impiego dei ponteggi realizzati con elementi portanti prefabbricati, metallici o non.

Ma qual è la procedura da eseguire per l 'istanza?

Entro il 15 giugno 2018 il titolare dell'autorizzazione ministeriale dovrà trasmettere alla Direzione Generale del Ministero del lavoro, inviando una PEC a dgrapportilavoro.div3@pec.lavoro.gov.it, la seguente documentazione:

una istanza di rinnovo delle autorizzazioni attualmente in corso;

una copia delle singole autorizzazioni a suo tempo rilasciate dal Ministero;

una dichiarazione resa dal legale rappresentante, ai sensi del d.P.R. n. 445/2000, circa il mantenimento dei requisiti di sicurezza del ponteggio;

una dichiarazione, resa ai sensi del medesimo d.P.R. n. 445/2000, dalla quale risulti che la produzione del ponteggio è tuttora in corso. 

Con questa procedura il Ministero si pone  l'obiettivo di conoscere le autorizzazioni per le quali permanga tuttora l'interesse del fabbricante al rinnovo così da avviare, una volta che saranno disponibili le nuove indicazioni tecniche applicabili ai ponteggi metallici, la necessaria istruttoria per verificarne l'adeguatezza al progresso tecnico (e in particolare alle NTC 2018), secondo quanto previsto dall'art. 131, comma 5, del D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 (Testo unico di Sicurezza). 

Per consultare il documento ufficiale e avere maggiori informazioni clicca qui.